Archivio

Archivio Novembre 2005

vivere una favola…

29 Novembre 2005 2 commenti

questo titolo è una vecchia canzone di Vasco, l’ho rubato per dedicare questo post speciale al mio vampiro….

vivere una favola non è semplice, perchè mi hanno insegnato da bambino, che le favole sono vere solo a metà, ed il mio destino ha sempre voluto che l’altra metà sia stata cattiva da incubo. Mi sono portato dietro, negli anni, questa mezza verità che le favole sono vere soltanto a metà…
Oggi, con molta cautela e con molta saggezza sono certo che le favole esistono e che i personaggi sono veri…

La favola di Morgana ed il suo Vampiro.

sono diventato per caso una fata imbranata, mentre passeggiavo nel bosco solare dei blog, ho incontrato un vampiro, strano perchè loro vivono col buio, ma questo era speciale, era cattivo quanto me, ma dolce come nessuno sapeva. Si nascondeva nel buio delle pagine, tra le parole dei post, e dire che cercavo di cacciarlo via, per non ucciderlo come so fare solo io. Non ero ancora una fata, ero un guerriero in caccia di prede o forse solo un uomo in cerca di me stesso, ci fu un attimo di panico andò via il collegamento non leggevo più le mail, e ce ne era una del vampiro che mi spingeva ad aprirla, io non ho paura mai…. e così sono stato morso… fu un morso dolce, voluto fantastico…
Fu allora che mi trasformai in una fata imbranata e solo per lei oggi sono la fata Morgana…
Vivo per le ma la realtà è un po diversa, due vite, due cuori, due voci… e tanta passione, faccio i conti la sera col buoi della mia stanza quando il desiderio si fa forte, ed il freddo attaglia la mente….
ormai il vampiro conosce tutto di me, sa cosa penso prima che lofaccia io, ed io di lei…
Sicuramente siamo stati legati in qualche vita precedente…

ed oggi voglio dire al mi vampiro che mi piace e lo voglio gridare a tutti voi, perchè lo sappiate….

io amo il mio vampiro…

notte africana ragazzi…
le favole esistono….

baijo….

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

buonanotte

28 Novembre 2005 2 commenti

buonanotte,
sai sei una dolce sensazione,
il cuore che batte forte e mi fai divertire,
mi piace come sei come ragioni,
come mi tratti,
e sei un dolce sospiro,
una fantastica favola,
un bellissimo attimo…
si sei un bellissimo attimo di vita,
quando parli con me e mi scrivi,
un attimo che non spreco perchè lo dedico a te…
sei parte viva del mio cuore,
parte nascente della mia vita…
sei tutto ciò che ho adesso…
notte, mentre chiudo il nostro mondo…
lascio l’ultimo battito di oggi tra queste pagine,
che domani sia pulsante come adesso…

e già mi manchi

Lu…

Categorie:Argomenti vari Tag:

una notte….

21 Novembre 2005 2 commenti

la mia buonanotte arriva sempre un attimino dopo la tua,
quando il nostro mondo è già chiuso,
e sono solo io legato ad un filo sottilissimo telematico,
tra cielo e realtà.
una buona notte fatta di mille sogni mai realizzati,
di un destino,
che mi tiene lontano,
che oggi mi rende meno rabbioso ed un pochino più umano.
la mia buona notte di vita,
una vita la tua che conoscevo già…
una sola volta la voce,
fiumi di parole che riempiono i miei pensieri,
una notte che vorrei non passare da solo,
una notte fatta di mille note stonate,
di tentazioni represse,
di voglia di fare quel numero e sentire una solo istante la tua voce,
una notte, col chiarore della luna, al freddo interamente dolce,
una notte senza pianti,
con la speranza di averti…
la mia buona notte guerriera, tra la gente, le corse, un bagno caldo, i fumi d’incenso, le luci soffuse, la nostra canzone, un po di vino, qualcosa da mangiare, un libro sempre a metà, qualche chiacchiera, un’occhiata al telefonino, i sogni di fata quella imbranata, una parte da ripassare, una bugia da inventare e ricordare, un mondo da vivere,
l’agenda per domani, un caffè, un computer da rivedere, un film alla tv,
e la voglia di volerti averti come sempre, come non aver fatto mai, con la consapevolezza di averti conosciuta in una vita diversa, col cuore dolorante, con gli occhi chiusi…

una notte

la mia buonanotte africana

baijo…..

Categorie:Argomenti vari Tag:

voce … 100 parole

18 Novembre 2005 1 commento

La tua voce in cento parole,
suadente e pungente,
altamente sensuale,
unica ,
dolce e provocante,
sexy e dura,
la tua voce quella che ho sempre sognato,
già la conoscevo,
chiamarti è stato come
risentire quel battito umano,
dare un tocco di vero
oltre il nostro mondo,
la tua voce come sentore
di una vita immensa da vivermi,
ed ora voglio viverti,
come voce,
ma anche come dolce donna dei miei sogni,
ora non sei più la mia presenza di parole,
sei la mia voce,
la mia vita nuova,
da vivermi e da viverti?
voce ?
che
vive nel cuore?

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

Intanto …. la mia buona notte…..

12 Novembre 2005 5 commenti

vorrei che non arrivasse il buio
per non sentire freddo,
perchè non ci sei a riscaldarmi,
il cuore…
vorrei che non spegnessi il nostro mondo
per non essere un attimino più solo,
vorrei che adesso tutte le stelle fossero felici
di rischiarare la nostra strada,
vorrei averti qui per non perderti più,
ora chiedo al mio destino di non essere maligno
come sempre….
perchè ho bisogno di te…
chiedo alla notte di non arrivare
se non per portarmi a te…
e ti auguro che la luna ti sorrida di me…
e ti dedichi il mio cuore….
perchè sappi batte per sempre… solo per te…

notte africana…..

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,

Buon Compleanno?

9 Novembre 2005 2 commenti

Salve blogger oggi è un giorno importante per il mio blog, oggi compie un anno di vita, e non potevo mancare ad un appuntamento così vivo. A dire il vero questo post è il frutto di un lungo viaggio tra il mondo che da un anno ha accompagnato attivamente le mie giornate.
Oggi avrei voluto dedicare altri post ad altre persone, ma avrei mancato non dedicare gli auguri ed i ringraziamenti a tutti voi.
Così ho deciso di dividere questo post in tre parti con tre sottotitoli?.

UN ANNO DI VOI?

Comincio col ringraziare tutti coloro che hanno attraversato le pagine della mia vita, a chi ha lasciato i propri commenti, a chi ha lasciato il proprio cuore, altri hanno sognato con i miei occhi, c?è chi si è riscaldato col solo della mia Africa, ancora persone che hanno pianto con me, e poi chi mi ha asciugato le lacrime, chi mi ha prosciugato l?anima, chi mi ha dato il coraggio di rimettermi in gioco, chi mi ha sostenuto, chi mi ha odiato, e poi chi ha colorato con me le pagine del mondo.
Ringrazio tutti coloro che mi hanno odiato, a chi sono stato antipatico, a chi non piaccio?
Ringrazio la redazione che mi ha dato la possibilità di disegnale ed esprimere le pagine più belle della mia vita?
Grazie di cuore a tutti? e come sempre?

Baijo africano?.

UN NUOVO ANGELO?

Questo post lo dedico ad una persona speciale, molto speciale?
Da giorni non ti sento, spulciando nella tua vita, ho letto il dolore di chi si sente sola, anche se hai gente intorno, ti mancherà la forza e la voglia che solo lui sapeva darti, verserai le lacrime più tristi, quelle che ti asciugheranno il cuore? un pezzo della tua vita, andrà via con lui, forse il pezzo più bello? e non avrai voglia di sorridere, di ridere, di tutto??
Ma ci sarà un nuovo angelo? un angelo che veglierà su di te e le tue vite?

Un abbraccio come sempre?

UNA VITA SENZA TE?.

Mi chiedevo oggi mentre tra una riunione e l?altra cercavo tracce del mio vampiro biondo, come sarebbe la mia vita senza di lei?
Prima di rispondere però voglio chiedermi come sarebbe la mia vita con lei?
Eccola?
Ti porterei tutti i giorni al mare, perché col vento e col sole so di poterti amare, mi piacerebbe viverti sempre, mentre mi snobbi e ti incazzi quando rido di te, quando ti muovi dolcemente attraversando le stanze e poi quando affondi nel divano ad aspettarmi?
Ti porterei tutti i giorni a far l?amore, come so io e sai tu, e sempre le nostre mani, incontreranno le anime nascoste?.
Godrei dei momenti che trascorreremo in silenzio mentre accarezzi i miei capelli, mentre socchiudi gli occhi e lasci che le mie labbra ti sfiorino per sempre, impazzirei ai tuoi pensieri e poi scapperei via quando vorrai mordermi dolcemente senza farmi mai male?
Impazzirei, sicuramente impazzirei di te, mentre ogni giorno mi abbracci forte, mentre lasci tutti i tuoi pensieri, mentre mi rapisci il cuore?. Impazzirei?
Affronterei il tuo mondo a testa alta, imporrei il mio cuore a tutti, mi sentirei pazzo di te, parti della tua vita, unica ragione per pensare di esistere?.
Impazzirei?.

La mia vita senza te??
Una pazzia?. Come con te?.

Gia mi manchi?..

Baijo dolce sempre?.

Ed ora per tutti la mia buona notte, che la luna asciughi le lacrime di tutti, che vegli dolcemente sui cuore e le anima, e che il mio Dio vi dedichi un piccolo pezzo di me?

Notte africana per tutti che oggi siete la mia vita?.

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

A modo mio…

8 Novembre 2005 1 commento

A modo mio Ti Amo lo sai vero?
Ti amo anche se non te lo dico mai,
anche se non lo dirò mai,
nei miei silenzi,
nelle mie guerre,
nei miei tormenti.
A modo mio ho bisogno di te lo sai vero?
ho bisogno dei tuoi occhi,
delle tue mani,
delle tue labbra.
A modo mio ….

tra me e te ci sono grandi distanze, che si riducono al nulla quando ti penso, quando ti voglio dentro, tra me e te non ci sono mari che tengano ed ora ho bisogno di dirti molte più cose…
forse oggi è tardi e non ci sei, le leggerai domani, con la luna che avrà schiarito i tuoi pensieri ed il sole sarà pronto a scaldarti la pelle…
molte cose…. comincio dall’Africa che mi ha diviso dal mondo, tutto girava intorno alla mia unica passione, i suoi colori, i suoni, il vento caldo, il deserto, il sole, il mare freddo, le notti insonni….
questa Africa che è diventata tua a poco a poco, ti ha rapito dietro i racconti e le frasi ed i sogni… la mia Africa che non riuscirà a dividermi più, anzi sarà l’artefice della nostra unione per sempre, consacrerà le nostre anime e noi lasceremo tutto e tutti, tranne la tua piccola fata imbranata, per vivere il sogno di una vita…
e poi le mie guerre quelle di cui non ti ho mai parlato, quelle che mi hanno fatto diventare il lupo cattivo e solitario che sono, le guerre senza appigli senza appoggi, dove nessuno ti conosce e nessuno ti vuole, e sono diventato randagio di questa vita…
In fondo no ti ho mai detto che fossi un angelo, ma tu questo lo sapevi da sempre e per sempre, conoscevi i miei pensieri, vivevi nella mia mente, davi forza ai miei battiti, mettevi in piedi la mia anima ferita, non cercavi dentro, non scavavi, ripulivi solo i cocci per rimetterli assiemi e riviverli come erano…
questo fa di te la persona speciale del mio mondo…. ed io sarò per sempre fiero di esserti appartenuto…

A modo mio … ti dico Ti Amo…

notte africana Lu.

Categorie:Argomenti vari Tag:

Eccomi qui…

7 Novembre 2005 1 commento

Salve ragazzi eccomi con un nuovo post lo avevo scritto nel WE, quando la mia luce si era ecclissata, quando veramente mi si era calato un velo nero sul cuore…

Eccomi qui dalla parte del più dolce del tramonto dove solo tu sai trovarmi,
mentre aspetto che il tuo silenzio freddo svanisca per sempre?
Sono qui con la sensazione di averti perso,
e di aver fatto morire la mia vita tra le mille vie,
tra tutte quelle parole che non ti ho mai detto,
tra le tante domande mai fatte?
Ed ora eccomi qui a guardare fisso nel cielo,
quelle nubi che raccontano di me e delle mie paure,
ti prego non leggere queste parole,
non pensare che le scrivo solo per chiederti perdono?
Sono stato un bastardo,
eccomi qui,
non ho mai detto di essere un angelo,
la cosa brutta che ho mentito sulla mia faccia,
e sul tuo cuore?
ed ora eccomi qui a guardare questo cielo che si tinge di grigio?
il buio ora invade anche la mia anima,
il cuore si ferma e forse ora tu piangi?
lo so non piangeresti mai per me?
lo so?
piangeresti solo per come sei stata trattata?.
ma ora voglio chiederti una cosa?
mi lasceresti per un attimo il tuo sguardo?
solo per me per un solo attimo?
e saprei cosa farne?
ne tingerei il cuore di un azzurro cristallino,
come il mio mare,
ne berrei la vita che ne scorre,
e mi perderei?
per non tornare?
per non ritornare?
Eccomi qui dalla parte del più dolce del tramonto dove solo tu sai trovarmi,
mentre aspetto che il tuo silenzio freddo svanisca per sempre?

baijo africano….

Categorie:Argomenti vari Tag:

solo tre minuti….

5 Novembre 2005 1 commento

Tre minuti
solo tre
minuti per
parlarti di me
forse basteranno
a ricoprirti
di bugie
come se
io dovessi
mostrar di me
quello che
ancora no?
non sono stato mai
per convincerti ho
due minuti
ancora due
minuti ma
non li sprecherei
per mentirti mai

come
neve
fredda scenderei
per coprir
tutto quello che sei
come sale
bianco brucerei
?brucerei

tre minuti
solo tre
minuti per
fidarti di me
pensi basteranno
a ricoprirmi
di bugie
come se
tu dovessi
saper di me
quello che
ancora no ?
non sono stato mai
per convincerti ho
due minuti
ancora due
minuti ma
non li sprecherei
per mentirti mai

come
neve
fredda scenderei
per coprir
tutto quello
che sei
come sale
bianco brucerei
le bugie
che ogni giorno
direi
come neve
fredda scenderei
per coprir
tutto quello che sei
come sale
bianco brucerei
?bianco brucerei

Tre minuti
solo tre
minuti per
dirti che…

Simo questa canzone raccoglie le cose che non ti dirò mai…..

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

Quando Leggerai….

2 Novembre 2005 4 commenti

Quando leggerai,
io non ci sarò,
forse avrai la stessa voglia di cercarmi,
la stessa identica voglia che ho io,
di cercare tra le mie cose pezzi di te,
di cercare tra i miei pensieri tutto ciò che sei?
Quando leggerai sarò lontano km,
oltre la distanza che ci divide,
avrai la stessa foga per accendere il nostro mondo,
e cercare tracce di me?
la tua anima piangerà per un po?,
come la mia,
cercheremo assieme di mettere a fuoco il nostro cuore,
sfocato ed impazzito,
faremo un po? di luce,
chiara e dolce e calda,
nella nostra anima?.
Quando leggerai io non ci sarò?
Ed aspetteremo domani,
per riprendere possesso delle nostre passioni,
per parlare ancora di noi e dei nostri mondi?
e pensare che volevo mandarti via dalla mia vita,
volevo che almeno tu non soffrissi di me e dei miei silenzi?
ma oggi sono io a cercarti,
oggi ho bisogno di te,
e tutto mi sembra buio nero
quando non ci sei a schiarire i miei passi?
quando cerco incessantemente nel nostro mondo le tue parole,
quando cerco di te?
e noi siamo via lontani,
viviamo le nostre vite in simbiosi,
ed il cuore mi fa male?
e tu mi fai male?
ed ora sono già pazzo di te?
e adoro ogni tuo piccolo gesto,
ogni minimo particolare,
quando mi chiami lumaca,
ed oggi sarò per sempre la tua
?fata imbranata??
Ti cerco ogni notte dolce vampiro,
cerco i tuoi morsi,
i tuoi occhi,
le tue mani,
ma non cerco la tua voce,
quella non ancora,
non ora?.
E tu lì che aspetti
Ed io che ti cerco?
Quando leggerai, io non ci sarò,
il sottofondo delle nostre cose,
dei nostri movimenti,
della nostra vita,
sarà la canzone che conosco io e conosci tu?
e la nostra Africa è lì che aspetta noi,
i nostri cuori,
le nostre vite,
e rapirà gli umori,
e rapirà i nostri occhi?

poi ti chiederò?

??Tu dimmi quando, quando
lo sai che non ti avrò e sul tuo viso
sta per nascere un sorriso
ed io ho sete, ho sete ancora.

E vivrò, sì vivrò
tutto il giorno per vederti andare via
fra i ricordi e questa strana pazzia
e il paradiso, che non esiste??

e sei la nota dolce della mia vita,
la nota che rende musica tutto intorno a me,
e forse il paradiso non esiste?.
Ma il tuo cuore ? quello ? è per sempre? vero?

Ora avrei voglia di dirti che?

Ma quando leggerai, io non ci sarò?
ma sai dove mi trovarmi?

Sul tramonto ? dalla parte? più dolce??

baijo africano….
LU.

Categorie:Argomenti vari Tag: ,