Archivio

Archivio Gennaio 2006

la mia anima nei tuoi occhi…

25 Gennaio 2006 1 commento

Mi manchi, troppo per come sono fatto io, mi manchi tra le mie cose, tra l’essenziale della mia vita, ed oggi vorrei che la notte fosse magica, di una magia irripetibile, vorrei chiudere per un attimo gli occhi, immergermi in un profumo dolce come il tuo, e riaprirli solamente quando il mondo fosse finito, perchè così sarei sicuro di averti vissuto per l’eternità….
per i miei sogni, per il mio volerti….
sono così nostalgico e silenzioso, solare e scontroso, sono giorno e notte assieme, la chiarezza ed il buoi, mi sciolgo alla tua voce, poi mi indurisco alla vita che gira a puttane….
riesco a disfare ed a creare il mio mondo come mi piace e disfarlo ancora…
e non ho più paura….
ed ora ti voglio…
nella magia di questa notte fare l’amore…..
voglio la tua voce dentro me, mentre mi tocchi l’anima, ed io metto i la mia anima nei tuoi occhi, mentre il tempo passa e scorre verso una vita che voglio fermare, carezzare sfiorare, ma vivermi con te…
ed ora vorrei le tue mani su di me, mentre l’anima mia nei tuoi occhi mi dice che ora è il tempo giusto per amare e farmi amare….
vorrei sentire le cose che non ho più sentito…
nessun paragone nessun ricordo solo il presente io e te…
soli col tramonto, soli nella parte più dolce soli… in questo mare di vita, e mentre mi scorri dentro nel mio sangue, alternando ogni mio battito ad una tua passione, ti chiedo….
stringimi forte….

magica notte africana….

Lu.

Categorie:On the road Tag: , ,

arriva… la notte….

23 Gennaio 2006 1 commento

Guardo fisso fuori da questa stanza, il cielo si è ormai imbrunito, da qui si vedono i gabbiani volare, ma il mare è lontano kilometri, molte nubi ricoprono lo scenario dei colori, la periferia si è racchiusa in se stessa, fa freddo, il vento piega gli alberi, alza le foglie?
Ma fa più freddo senza di te, gli sguardi mancati sono come ghiaccio sulla pelle, calda di noi, guardo le mie mani spaccate e brutte, ho colpito troppo forte quel sacco come sfogo, con tutta la rabbia che mi porto dentro, con tutta la vita che vorrei fare esplodere?
Con l?odio di sempre, ora sto tornado ad essere cattivo, ma non con te, non potrei non ci riuscirei?
Dovrei piegarmi all?amarezza di ogni giorno, che ne dici? Solo per non affrontare la paura di perderti?…
Non ci sto, non voglio starci, tranquilla non vedrai le mie lacrime uscire, non posso versarne altre, quelle che avevo, quelle che mi erano state concesse per questa vita le ho versate tutte dodici anni fa, ora ho solo un po? di rabbia da sbollire, un po? di freddo da smaltire, e riscaldare il mio cuore?
Non ho indossato la corazza, non mi sono chiuso come un riccio, non ti ho fatto scappare, a modo mio, con le parole che non riesco a dirti, con i silenzi, ti chiedo aiuto?
Assurdo, ma vero, ti chiedo di stringermi forte, di starmi vicino, di guardarmi fisso negli occhi, ti chiedo di me? nessuno crederebbe alle mie parole, io che non permetto di dirmi cosa fare, di dirmi cosa fare, ti chiedo di continuare a scaldare il mio cuore?
Pazzo, nostalgico, duro, freddo e silenzioso, il mio cuore?
Ma ora il nostro mondo è già diviso, domani un altro sole proverà a riscaldarci, ti cercherò per sapere come stai, ed il tuo buongiorno sarà la mia aria, ed ora la notte sarà meno fredda, più silenziosa ma meno fredda?
Che il mio dio stanotte esaudisca la mia preghiera africana?

Notte guerriera?..

Categorie:On the road Tag: ,

Per Simo….

23 Gennaio 2006 1 commento

Dedico questo post a Simo…..
perchè sei il mio cuore…..

E’ femmene ‘so comm’è stelle
Si te pierde l’è guardà
ce n’è stanno a mille a mille
piccirelle so scintille
‘ca pazzeano miezz ‘o fuoco
e perciò nun ‘e può acchiappà
se l’affierro ‘e fai stutà
lass’e sta, lass’e vulà…
po te cuoce, te fai male
e ‘chu chi ta vuò piglià
se sapisse comme è belle
a vedè ste lampatelle
ca se specchiano dint ‘a lluocchie
e chi è sape accarezza.
Una è lloro è a stella mia
pecchè quando a notte
è scura e stu core s’appaura
pare comme se a sentesse
c’a me dice:

… aizza a capa,
siente addore,
guarda ‘ncielo,
e stai sicuro
ca jo stong sempre ca….

mi manchi …..
Lu.

Categorie:Argomenti vari Tag:

buonanotte amore mio….

18 Gennaio 2006 1 commento

…eccomi in un attimo di calma, senza le voci attorno, senza luci nè musica, eccomi fermo a guardare dalla finestra, di fronte due ragazze che ascoltano musica, un fulmine squarcia il cielo, piove inverosimilmente, mentre tuffi del cuore mi ricordano di essere vivo…
la mia nuova stanza è un po arrangiata, alla meglio in attesa di fuggire via da questo buco, ma forse fuggire è naturale per chi non sa affrontare le situazioni, meglio dire in attesa di andare a rivivermi la mia vita… quella con la libertà di sempre, quella senza orari, ne comandanti…. la vita che mi sono costruito col coraggio e la paura di chi non sapeva amare…..
da qui non vedo la città non sento la gente, non c’è Zagor che si diverte sotto l’acqua che scende dal cielo, come lacrime dolci di un sorriso infinito…
stasera la casa è vuota non c’è nessuno, ho ordinato una pizza che arriverà fredda….
così ridurrò la mia cena in una pizza fredda ed una birra calda….
proprio come piace a me….. godrò degli attimi di solitudine e mi divertirò facendo zapping …..

ed allora un tuffo nel mio presente prima di sparire in qualche ricordo….

Buonanotte amore mio,
che la nostra notte sia intensa delle nostre anime,
dirti che mi manchi è poco,
dirti che vorrei stare con te è….

che la nostra notte sia dolce come le notti d’Africa….

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

Non ti ho mai detto…..

4 Gennaio 2006 4 commenti

IO INVECE NON TI HO MAI DETTO CHE……

ogni notte desidero di stare con te….
non c’è giorno che non dedico un dolce pensiero a te….
non c’è momento che mi tenga lontano dai tuoi pensieri…
non c’è donna che possa arrivare a te….
non c’è danno che io non rechi al mondo se non per te….
non ci saranno altri cuori che mi terranno dentro…
non ci saranno altre parole che mi troveranno pronto….

non ti ho mai detto che stavolta credo proprio di essermi perso,
potrei perdermi tra le tue labbra,
tra i tuoi baci,
tra i tuoi pensieri,
non ti vrrei mai diversa,
non ti vorrei mai di un’altro,
non ti vorrei in un’altra vita,
ti vorrei mia,
mia,
mia,
ti vorrei snob e bionda,
ti vorrei perdendomi tra il mio mare….

non ti ho mai detto che ti vorrei…. ora….

La mia buonanotte per te,
con i miei silenzi,
i miei sguardi,
con le parole
che non ti ho mai detto,
la mia buonanotte sussurrata, addolcita, irriverente
come sempre, mentre osservi addormentarti negli occhi tuoi, la mia buona
notte speciale, quella che da un senso ai giorni, quella africana, calda
e senza vento, la mia buona notte per te…

che la Luna oggi sia la nostra luce,
sia piena di noi,
delle nostre voci che non ci bastano,
che la Luna sia l’aria che respiriamo,
il pensiero che sogniamo,
il sogno che viviamo,
e se domani svegliandoti
un raggio di sole ti riscalderà il cuore,
sarà il mio sguardo più dolce….
il mio profumo più intenso…
la mia parola più vera…
il mio cuore … per te…..

Categorie:Argomenti vari Tag: