Archivio

Archivio autore

EMOZIONI

30 Luglio 2010 2 commenti

oggi credo sia il giorno giusto per scrivere un po di emozioni, era da tanto, un po per voglia, un po per tempo….

Il tempo giusto, il clima adatto il giusto assetto tra malinconia e dolcezza…

E’ il momento bello per ritrovarsi con un foglio bianco davanti, ed un fiume di parole in piena che ti sgorga in testa…

Parto da quello che sento, chiudendo gli occhi, non so se mai arriverò ad una fine ma queste sono le mie emozioni… di oggi…

Sole, caldo, freddo, vento, deserto, fiume, acqua, occhi, sorrisi, mani, pianti, terrore, orrore, paura, ancora pianti, pioggia, corse, spari, benzina, cibo, foto, ritratti, tramonti, suoni, musica, tribù, segni, ferite, dolore, morte, gelo, scorpioni, riso, odore acre, mai puzza, odore forte, volo, aereo, tuffi, sorrisi, risate, morsi, corsa, moto, vento , schainto, musica, pianto, sangue, sangue, pianto, pianto, pianto, volto, capelli, ritratto, mondo finito, crollo, dolore, ferite, anima, battiti, impulsi, rabbia, rabbia, sfogo, male, male dentro, nostalgia, lago, mani, incontro, pelle, emozione e sensazione, orgoglio, frenata, schianto, pianto, ancora pianto, calci, pugni, odio, pillole, birra, fumo, musica assordante, divano, corsa, corsa, corsa, parco, profumo d’aria pulita, alba, erba tagliata, profumo di erba tagliata, brina, rinascita, guru, sorrisi, occhi persi, occhi nuovi, piccoli, gioia nuova, figlio, mani picole, mondo da imparare, notti insonni, nuovo mondo, felicità e sorrisi sempre…

Nel mio viaggio di oggi ho incontrato un giovane viso dolce di una ragazza di colore, l’ho ossevata, era stanca, le ho offerto il mio posto nello stupore di tutti, è nigeriana, non ha detto nulla tutte cose che già conoscevo, ha sofferto tutto  si vedevano i segli sul suo ventre, non aveva documenti e tanta paura indifesa, con la speranza di una vita bella, mi ha ricordato la mia Africa, vista con occhi diversi da chi dentro ci ha lasciato il cuore, mi ha ricordato di dare sempre tutto e mai chiedere, mi ha ricordato quei bimbi, mi ha ricordato da dove vengo e per dove sono passato… poi è scesa mi ha guardato sfiorato la mano ed andata via… in quella carrozza affollata c’erano solo i suoni dolci della sua terra, i suoi occhi e le sue speranze… ed un modo convulso di gente muta, che non conosce la mia Africa…

Avrei voluto una canzone per ricordare un posto, sono corso per ascoltarla per ricordare ora lascio le mie parole…

il primo sorriso, sulle sponde di quel laghetto artificiale

il vento portava via il  tuo profumo e tingeva l’aria

coi tuoi capelli,

avevo la luce dei tuoi occhi nei miei,

mi riempivo di te,

e mentre le nubi correvano

i ricordi sparivano

e mentre il sole scendeva io ero li a guardare la tua immagine riflessa

mentre lo specchio d’acqua

si intorbidiva di notte

la tempesta scendeva

notti insonni senza te

ne dovevano ancora passare…

ma mi manchi ancora sai…

sarai nel cuore

ed in tutto ciò che sono…

sarai…

 

buon continuo mondo blog….

Categorie:Argomenti vari Tag:

Solo Senza te…

27 Luglio 2010 1 commento

Buon pomeriggio,

vi lascio le sensazioni di oggi una malinconia amarezza….

 

baijo dolce..

 

SOLO SENZA TE…

 

Tutto è vuoto quando non ci sei

e io mi sento solo senza te…

non te lo dico…sono orgoglioso

ma l’orgoglio non paga

e allora eccomi a dirti

mi sento solo senza te…

Che succede?

Perchè non parliamo più?

Sento che ti stai allontanando

e il cuore sanguina al pensiero

non vuole perderti

e io mi sento solo senza te ..

Da una malattia si guarisce

tu combatti per me

non voglio perdere

chi conosce tutti i segreti del mio cuore

mi sentirei solo senza te

Categorie:On the road, Viaggi Tag:

Anima a meta’

1 Luglio 2010 Commenti chiusi

nei lunghi viaggi della mia vita quello che più mi è rimasto nel cuore oltre ovviamente l’Africa nera, è stato quello in Irlanda, non molto tempo fa conobbi una principessa dottoressa siciliana, tanto snob quanto bella da far impazzire il mondo, ho visto l’Irlanda tra i suoi occhi e la ricordo con tantissimo affetto, e molto rancore…

Sei un’anima a metà,
tra il cielo azzurro
ed il verde che rispecchia i tuoi occhi magici,
in attesa
mai volgare
sempre dolce
sensazioni di libertà
mentre il vento accarezzava
l’oro dei tuoi capelli
diavoli biondi
ricordi di un’anima
felice di essere…

ancora ciao principessa ovunque tu sia l’importante che tu sia felice….

Categorie:Città del mondo Tag:

Volo così….

30 Giugno 2010 Commenti chiusi

buongiorno al nuovo appuntamento con le emozioni, come dicevo ieri molte cose sono cambiate, ma non la mia africa, non lamia emozione, non i miei battiti… Ieri ho lasciato un saluto forse l’ultimo terreno ad un grande amico, il mio era un arrivederci, perchè ci rivedremo sempre nei nostri mondi.

ritorno per raccontare le emozioni di tutti i giorni, quelle che passano atraverso gli occhi di un angelo, per le parole del cuore, e per l’emozione dell’anima.

lascio una canzone che oggi mi rende libero, la dedico a tutti voi, perchè la vostra anima sia libera da tutto: (ciao amico mio).

Mi sembra di volare, anche se sono ancora qui
e scusa se ti faccio male, se me ne vado via così
e mi riprendo i sogni le speranze le illusioni tutto quel che sai di me
e mi riprendo questo amore in tutte le versioni e ricomincio a vivere
E volo così, a braccia aperte tra le nuvole
Volo così, nell’aria tersa senza limiti
Volo nell’anima di queste notti tenere
Volo così perchè è così che devo vivere
Volo nel cuore di chi ha voglia di sbagliare
Volo nel sole perchè ho voglia di bruciare
Volo così, volo così
Adesso no, ti prego non parlare, non mi cadere in questo blu
non ho bisogno di certezze ma di sognare un pò di più
E all’improvviso il vento smuove nuove sensazioni che non so più distinguere
E all’improvviso non resisto più alle tentazioni e ricomincio a vivere
E volo così a braccia aperte tra le nuvole
Volo così nell’aria aperta senza limiti
Volo più in alto e mi respiro l’impossibile
Volo planando e così mi sento vivere
Volo fra questi scogli superando il mare
Volo nel sole perchè ho voglia di bruciare
Volo così, volo così, volo così
A braccia aperte tra le nuvole
Volo così

Categorie:Viaggi Tag:

Ciao Guerriero

29 Giugno 2010 Commenti chiusi

PREMESSA:

Ritorno a questo vecchio mondo, dopo anni di silenzio, ne è passato di tempo e sono cambiate vite e persone, oggi lo faccio per salutare un vecchio amico, un fratello…

Ciao Guerriero,

questo lo sai è solo un saluto, tanto prima o poi ci reincontriamo io e te, lo faccio piangendo, in silenzio da solo, lo sai non condivido il mio dolore, ed ora non ci sarai, il tuo sorriso, gli occhi e gli sguardi, la tua forza, le battute, non ci sarà niente più di tutto ciò che conoscevamo io e te.

Chiedo a Dio per te, come preghiera solo un angolo di cielo, dove potrai vegliare sui tuoi due dolci angeli.

Ed ora che sei li lontano da tutto e da tutti, ti dico che mi manchi amico mio e mancherai in tutto, lo sai vero che eri il mio idolo di sempre, da quando mi dicesti, “nun avè paura, tanto prima o poi passa” ora io ti sono debitore di emozioni, forti e sole.

Ti saluto col tuo sorriso di sempre, con la tua forza… tanto prima o poi ci rivediamo ….

Ciao Guerriero, ciao Pietro!.

Categorie:Argomenti vari Tag:

Ricordi

12 Dicembre 2007 Commenti chiusi

Salve vecchio e pazzo mondo Blog, da quanto tempo che non passavo da qui… oggi ho deciso di tornare con un po di cose da scrivere… con molti RIDORDI da raccontare…

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

NON A CASO….

8 Marzo 2007 1 commento

… non a caso lascio una traccia proprio oggi… questo post ha un sottotitolo, LA DOVE VOLANO GLI ANGELI…. lo dedico per due ragioni a due persone diverse….

mi presento sono CHICCO, qlc mi conosce già per vie traverse, altri mi conosceranno con un po di tempo, da oggi sarò io la mano di pensieri e parole … del seguito di qst post….

non mi sovrappongo ad ultijmo ne voglio cancellarlo….

non a caso scrivo oggi, per lui e per tutte le parole che non è riuscito più a dire in qst periodo di silenzio, e tutte le parole che non potrà più dire… sarà un angelo tra gli angeli…

una sera di tanti giorni da dimenticare, una nuova corsa in moto tra tanto dolore, uan telefonata internazionale, dall’Italia cercano mio padre MEMO, un lungo silenzio, il suo pianto, decidiamo di partire…

neanche una parola, un viaggio senza parole, un viaggio lungo tutto il silenzio…. arrivati a Napoli…
lo spettacolo, lo strazio, il destino, la vita il dolore….

oggi il risveglio….

e domani….

sarà un nuovo giorno…

che la luna sia africana per tutti…

Categorie:On the road Tag:

le parole di oggi….

18 Maggio 2006 4 commenti


oggi sarebbe stato il nostro giorno….
e ti avrei detto molte cose,
e lo sai quanto è difficile parlare per quelli come noi …..

ti avrei detto…..

ciao tesoro,
che bella che sei,
lucente come il sole
dolce come il miele,
che bella che sei….

e ti avrei baciata….
tanto tanto….
avremmo passeggiato mano nella mano,
avremmo riso l’uno dell’altra,
avremmo giocato e snobbato tutti….
poi ancora baciati….
e ti avrei detto di me
tutto quello che neanche io so….
ed avrei parlato….
riso…..
i nostri sguardi…..

e poi

che bella che sei…..
splendente come il sole…..

avremmo atteso il tramonto…..
dalla parte più dolce…..

e tra i pensieri già mi manchi….

tutto di te…..

tutto……

che ti amo lo sai vero…..
non scordarlo mai…..

Lu.

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

Un altro giorno

15 Maggio 2006 3 commenti

Salve ragazzi, quanto tempo che non sentivo il ticchettio della tastiera, per poter scrivere un post, quattrro mesi di silenzio, quanto tempo e quante emozioni sono passate…
ma rieccomi con la solita voglia… quella della mia vita….

un altro giorno,
oggi vorrei fosse un altro giorno
per dimenticare tutto e ricominciare,
vorrei non fosse tramontato il sole,
vorrei non aver sentito quella voce,
vorrei non aver composto quel numero
vorrei non aver scelto quella camicia,
quel profumo quel modo strano di salutare…
vorrei fosse un altro giorno,
uno qualsiasi,
di quelli normalmente apatici,
di quelli spesso senza senso,
ma con la vogli di ascoltare la voce di Simo,
la sua risata,
vorrei fosse diverso su tutto…
ed invece è un giorno da odissea,
è un giorno da corsia,
è un giorno da sirena,
da lampeggiante,
da paura,
da voglia di ridere ….
un giorno di dolore
un giorno di speranza
un giorno del mondo….

ed ora la mia buonanotte africana,
mentre il sole caldo cala le sue palpebre infuocate lasciando posto ai rumore ad ai suoni del deserto,
vi auguro la più dolce delle notti….
perchè ogni vita è un dono da amare….

baijo guerriero…..

Lu.

Categorie:On the road Tag: ,

la mia anima nei tuoi occhi…

25 Gennaio 2006 1 commento

Mi manchi, troppo per come sono fatto io, mi manchi tra le mie cose, tra l’essenziale della mia vita, ed oggi vorrei che la notte fosse magica, di una magia irripetibile, vorrei chiudere per un attimo gli occhi, immergermi in un profumo dolce come il tuo, e riaprirli solamente quando il mondo fosse finito, perchè così sarei sicuro di averti vissuto per l’eternità….
per i miei sogni, per il mio volerti….
sono così nostalgico e silenzioso, solare e scontroso, sono giorno e notte assieme, la chiarezza ed il buoi, mi sciolgo alla tua voce, poi mi indurisco alla vita che gira a puttane….
riesco a disfare ed a creare il mio mondo come mi piace e disfarlo ancora…
e non ho più paura….
ed ora ti voglio…
nella magia di questa notte fare l’amore…..
voglio la tua voce dentro me, mentre mi tocchi l’anima, ed io metto i la mia anima nei tuoi occhi, mentre il tempo passa e scorre verso una vita che voglio fermare, carezzare sfiorare, ma vivermi con te…
ed ora vorrei le tue mani su di me, mentre l’anima mia nei tuoi occhi mi dice che ora è il tempo giusto per amare e farmi amare….
vorrei sentire le cose che non ho più sentito…
nessun paragone nessun ricordo solo il presente io e te…
soli col tramonto, soli nella parte più dolce soli… in questo mare di vita, e mentre mi scorri dentro nel mio sangue, alternando ogni mio battito ad una tua passione, ti chiedo….
stringimi forte….

magica notte africana….

Lu.

Categorie:On the road Tag: , ,